armband

Chi indossa Armband® è stimolato a svolgere più attività fisica

La Sensewear Armband (SWA), fascia metabolica, è uno strumento multi-sensore che, indossato sul tricipite del braccio destro per un periodo di tempo continuo sino a due settimane, fornisce il calcolo del dispendio energetico e la quantificazione dell’attività’ fisica durante normali attività’ libere quotidiane.

In breve, segnali fisiologici dal corpo (temperatura cutanea, temperatura prossimale al corpo/dissipazione termica dal corpo, resistenza galvanica della pelle e due accelerometri) sono usati, in combinazione con formule di identificazione delle attività’, per calcolare il consumo energetico in base ad algoritmi predeterminati.

Questi algoritmi sono il risultato di migliaia di esperimenti controllati nei quali le informazioni registrate sono comparate a dati acquisiti da analizzatori metabolici e aggiornati di conseguenza.

Tale strumento è stato validato per la misura della spesa energetica a riposo e durante attività’ fisiche quotidiane contro acqua deuterata, analizzatori metabolici e calorimetria indiretta.

    Il concetto del sistema di Monitoraggio Armband

      1. Acquisisce

      Un monitor corporeo “Indossabile” che acquisisce segnali fisiologici

        2. Elabora

        Algoritmi (in costante evoluzione) che elaborano i segnali fisiologici e li trasformano in informazioni sullo stile di vita

        3. Presenta

        Software che presenta i dati ed aiuta ad interpretare utili informazioni sullo stile di vita, EE, movimento, attività fisica e sonno, del soggetto che lo indossa

        Notizie dal Blog di Nutrilabor

        Alimentazione e Sport

        L’esercizio fisico e l’attività sportiva sono fondamentali per favorire il pieno sviluppo dell’organismo e per promuovere e mantenere uno stato di salute ottimale sia a breve che a lungo termine. Un’alimentazione corretta ed equilibrata rappresenta il sistema più...

        Integrazione in maratona

        Per avere successo nella maratona, la genetica e l’allenamento sono due componenti decisive. E’ infatti provato che gli atleti di livello internazionale sono spesso africani e hanno una minore esigenza di assumere carboidrati durante la maratona. Questa evidenza...

        Prima colazione e riduzione di malattie cardiache

        Uno studio della Harvard School of Public Health di Boston pubblicato sulla rivista “Circulation” ha stabilito che gli uomini che saltano la prima colazione regolarmente hanno un rischio maggiore di infarto rispetto a coloro che mangiano il pasto. Saltare la prima...