Biologa, Nutrizionista, Specialista in Patologia Clinica
Dott.ssa Claudia Abete: 333/ 60 71 641 - Biologa, Nutrizionista, Specialista in Patologia Clinica

Prima colazione e riduzione di malattie cardiache

Uno studio della Harvard School of Public Health di Boston pubblicato sulla rivista “Circulation” ha stabilito che gli uomini che saltano la prima colazione regolarmente hanno un rischio maggiore di infarto rispetto a coloro che mangiano il pasto. Saltare la prima colazione regolarmente è legato a fattori di rischio cardiaci come l’obesità, la pressione alta e colesterolo alto, i ricercatori statunitensi hanno cercato di vedere se aumentano le probabilità di subire un attacco di cuore nel corso del tempo. Gli uomini che hanno saltato la colazione avevano un rischio maggiore del 27 % di patologie coronariche rispetto agli uomini che hanno regolarmente mangiato il primo pasto. Nel sonno, il corpo entra in una modalità di protezione attraverso il rilascio di insulina e colesterolo e aumentando la pressione sanguigna. Se il digiuno non è rotto al mattino, potrebbe, nel corso degli anni, mettere a dura prova il corpo e portare potenzialmente a malattie cardiache.


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'udesign_footer_included' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.nutrilabor.it/home/wp-includes/plugin.php on line 429